Come pulisco le orecchie di mio figlio?


È arrivata l’otite in casa nostra… In genere si tratta di forme virali ma anche un’igiene poco adeguata (non per colpa o incapacità dei genitori, magari solo perché si teme di danneggiare questi organi delicati!) può provocare questo problema.
Oggi abbiamo ricevuto un ottimo consiglio dal pediatra! Siccome i residui di cerume tendono a ristagnare e, col tempo, a seccare diventando terreno fertile per germi e batteri, una soluzione preventiva e low cost per tenere le orecchie sempre pulite può essere quella di applicare 1-2 gocce di olio EVO nell’orecchio dei nostri bimbi poco prima di fare il bagnetto. L’olio e il calore dei vapori eviteranno infatti il ristagno del cerume e le orecchie saranno sempre pulite senza troppe torture per i nostri piccoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *